Se c’è la ricevuta dello SdI si considerano emesse le Fatture Elettroniche, anche se successivamente rigettate dalla Pa

Nov 16, 2020

Se c’è la ricevuta dello SdI si considerano emesse le Fatture Elettroniche, anche se successivamente rigettate dalla Pa

Con il Principio di diritto n. 17 del 30 ottobre 2020 l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che, ai sensi dell’articolo 2, comma 4, decreto n. 55/2013, laddove la e-fattura per prestazioni di servizi dipendenti da contratti d’appalto emessa nei confronti della PA in deroga agli accordi contrattuali ma nel rispetto delle disposizioni del decreto IVA, si considera trasmessa per via elettronica e ricevuta dalle amministrazioni solo a fronte del rilascio della ricevuta di consegna da parte del Sistema di interscambio.
Ai fini dell’emissione, quindi, non rileva l’eventuale successivo rifiuto del documento da parte della PA

Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it

Il Direttore Generale rete di Veneto Eccellenze