Decreto “Rilancio” credito d’imposta del 50% dei costi di costituzione o trasformazione per le società Benefit

Lug 28, 2020

Decreto “Rilancio” credito d’imposta del 50% dei costi di costituzione o trasformazione per le società Benefit

Il 18 luglio è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge 17 luglio 2020 n. 77, di conversione in legge, con modificazioni del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 (il cosiddetto Decreto “Rilancio”), recante misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Al fine di sostenere il rafforzamento, nell’intero territorio nazionale, del sistema delle società benefit, durante l’iter parlamentare è stato introdotto l’Art. 38-ter – (Promozione del sistema delle società benefit), che prevede un contributo, sotto forma di credito d’imposta nella misura del 50% dei costi di costituzione o trasformazione in società benefit, sostenuti a decorrere dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del suddetto decreto al 31 dicembre 2020. Il credito d’imposta è riconosciuto fino all’esaurimento dell’importo massimo di 7 milioni di euro, che costituisce limite di spesa, ed è utilizzabile esclusivamente in compensazione per l’anno 2021.

Fonte: https://www.gazzettaufficiale.it

Il Direttore Generale Rete di Veneto Eccellenze